MEDIATORE FAMILIARE

Corso di Alta Formazione Post Lauream

MEDIATORE FAMILIARE (Biennale)



Il diffondersi di comportamenti sempre più conflittuali in tutti gli ambiti sociali e l’affievolirsi del riferimento comune a norme e valori condivisi, evidenziano con sempre maggiore urgenza il bisogno di nuove professionalità capaci di restituire continuità alle relazioni (in primis familiari) superando il conflitto, facendo rinascere nuovi legami per il benessere della comunità.
“La Mediazione familiare è un percorso alternativo alla via giudiziaria. Nel percorso di mediazione familiare la coppia ha la preziosa opportunità di decidere e stabilire in prima persona quelli che saranno gli accordi futuri, non più come coppia coniugale, ma come coppia genitoriale.
La coppia, grazie al percorso di mediazione familiare, non delega a terzi, non permette a nessuno di entrare nei sentimenti, nelle emozioni, ma si assume la responsabilità delle proprie decisioni, garantendo ai propri figli una costante e continua responsabilità genitoriale” (A.Anzillotti, T.T. Rizzo)


Finalità e Obiettivi
Il corso si propone di:
  • Formare professionisti competenti, di alto livello professionale ed etico, secondo gli standard del Forum Europeo, della norma UNI e SIAF Italia
  • Offrire a quanti lavorano o intendono lavorare con le famiglie o comunità in crisi, la possibilità di acquisire uno stile di lavoro specifico e di apprendere strumenti adeguati di sostegno alla genitorialità, metodiche e tecniche della pratica della mediazione e del counseling.
  • Promuovere una cultura delle relazioni familiari e sociali e attivare équipes di Mediazione familiare nella rete dei servizi del territorio.
  • Educare professionisti che sappiano gestire anche i conflitti tra le generazioni, all’interno di nuclei familiari complessi.
  • Prevenire il disagio minorile
PERCORSO
Il percorso è articolato in moduli teorico-pratici con una metodologia di lavoro che prevede:
  • Approfondimenti teorici
  • Lavori di gruppo con giochi di ruolo
  • Simulate
  • Stage
La formazione si caratterizza per l’alto livello qualitativo del Corpo Docente, garantita da mediatori professionisti, avvocati, esperti in counseling e tecniche di comunicazione.


METODOLOGIA
Il corso ha un’impronta pratico-esperienziale che alterna gli aspetti teorici con role playng, esercitazioni pratiche, simulazioni, analisi di casi di mediazione familiare, giochi di ruolo. Le esercitazioni di gruppo facilitano l’acquisizione di abilità relazionali, sociali e di negoziazione. In questo modo si facilitano apprendimenti sia di contenuti disciplinari che comportamenti sociali di collaborazione e cooperazione
Principale valore aggiunto è l’applicazione del metodo KHR® che nella formazione del professionista prima dell’acquisizione di nuove competenze, garantisce un percorso formativo del formando nella sua totalità.
Il modello della mediazione utilizzato è quello globale ossia è la mediazione tratta tutti i conflitti che interessano i protagonisti della mediazione, sia quelli connessi alla gestione dei figli, sia tutti gli altri che quasi immancabilmente si presentano ogni volta che si è in presenza di una crisi familiare.


ESAME E ATTESTAZIONI
Saranno ammessi agli esami coloro che abbiano frequentato almeno l’80% delle lezioni
Esame di I anno per l’idoneità alla pratica supervisionata (I livello) strutturato in una verifica scritta, una prova pratica e una discussione di tesi.
Si rilascia attestato di MEDIATORE FAMILIARE per l’idoneità alla pratica supervisionata
Esame di II anno per la qualifica professionale (II livello)
L’esame è strutturato in un colloquio valutativo basato su una tesi che descriva e analizzi il percorso di mediazione familiare condotto personalmente dall’allievo, il percorso di studi biennale, la pratica guidata e l’analisi di uno o più casi mediati personalmente dal candidato
Si rilascia attestato di qualifica professionale di MEDIATORE FAMILIARE di II livello , il cui superamento consente la Certificazione di Ente Terzo di cui alla L. 4/2013, secondo Norma Tecnica Norma UNI 11644:2016



SCARICA LA BROCHURE PDF